Fitoestrogeni e Menopausa

Fitoestrogeni e Menopausa

– I Fitoestrogeni e la Menopausa –
Conosci i Fitoestrogeni?
Sono sostanze di origine naturale che sono in grado di mimare l’azione degli estrogeni femminili.
Si trovano in diverse piante tra cui
✅Soia, Trifoglio Rosso e Luppolo dove troviamo la più alta concentrazione ed il tipo più attivo
✅Ceci, fagioli e lenticchie
✅Cereali integrali contengono un tipo di fitoestrogeni chiamati lignani che sono i meno attivi
La loro potenza è inferiore a quelli prodotti dalla donna in età fertile ma durante la fase della menopausa quando la produzione naturale di estrogeni (e anche di progesterone) diminuisce possono essere utili per compensarne la riduzione.
Per questo sono di supporto nel ridurre i sintomi della menopausa:
➡️ Riducono le vampate di calore che sono dovute alla perdita della termoregolazione
➡️ Migliorano la secchezza sia vaginale che della pelle in generale
➡️ Riducono la perdita di densità ossea migliorando la salute delle ossa
➡️ Migliorano il metabolismo basale che tende a rallentare causando aumento di peso
➡️Migliorano il tono dell’umore
 
NB: Per rendere attivi (e quindi efficaci) i fitoestrogeni è necessaria la loro trasformazione ad opera della flora batterica intestinale per questo c’è molta variabilità nella loro efficacia e per ottimizzarla è necessario prendersi cura del proprio intestino sia con l’alimentazione che con i probiotici
 
Ci sono delle controindicazioni e avvertenza per il loro uso.
In particolare se si hanno dei precedenti di tumore al seno o altri tumori estrogeno-dipendenti è assolutamente sconsigliato assumerli senza la supervisione del medico.
 
Passa in negozio ti consiglieremo il trattamento più adatto per mantenere o ritrovare il tuo naturale stato di Benessere.
 
Dott.ssa Francesca Matteoni – Erboristeria del Benessere Altopascio
Esperti in Tisane Funzionali e Rimedi Naturali