I solari fanno male?

Spesso Navigando in Rete si trovano le più disparate notizie sui Solari. Qualcuno li accusa di essere Pericolosi per la Salute o per l’Ambiente.

Ma i  solari fanno male?

Dicono che protezioni solari troppo alte non ci fanno produrre la Vitamina D, che i filtri usati sono dannosi per la pelle, ecc…

La realtà è che bisogna sempre valutare con Attenzione e non lasciarsi Fuorviare da facile Allarmismi.

Prima di tutto voglio sottolineare che è Molto Importante usare la protezione solare e per spiegarlo bisogna fare chiarezza su cosa sono le radiazioni Ultraviolette.

Le Radiazioni Ultraviolette si classificano in UVA e UVB.

Le radiazioni UVA sono il 95% delle radiazioni solari, passano anche attraverso il cielo nuvoloso e penetrano in profondità nell’epidermide danneggiando le fibre elastiche ed il collagene e sono quindi responsabili del foto-invecchiamento.

In soggetti predisposti possono indurre anche la formazione di Macchie Brune.

Le radiazioni UVB invece sono responsabili di eritemi e scottature. Inducono la produzione di melanina e quindi sono quelli che stimolano l’abbronzatura.

Anche gli infrarossi IR penetrano in profondità causando foto-invecchiamento e la sensazione di calore.

Inoltre l’eccessiva e NON protetta esposizione al sole e alle Lampade abbronzanti così come le Scottature solari sono tra i fattori che devono essere evitati per la Prevenzione dei Melanomi.

Quindi è IMPORTANTE proteggersi dal Sole e un buon Solare deve prevedere almeno la protezione dai raggi UVA e UVB.

Per proteggerci dai raggi UVA e UVB i prodotti solari utilizzano i Filtri.

  • I filtri possono essere di tipo chimico o fisico.
  • I filtri Fisici formano un rivestimento che riflette la Luce Solare schermandola.
  • Sono di fatto delle Polveri (Ossido di Zinco e Biossido di Titanio) che “rimbalzano” le radiazioni ultraviolette.
  • A volte, soprattutto nei prodotti con alto fattore di protezione, possono creare una patina biancastra.
  • I filtri Chimici Assorbono i raggi ultravioletti Neutralizzandoli sulla superficie dell’epidermide.
  • Sono un’ampia classe di sostanze Fotostabili cioè che non perdono di efficacia durante l’utilizzo.
  • Sono quasi sempre utilizzati in Combinazione in modo da dare una copertura ottimale sia per gli UVB che per gli UVA.
  • Permettono di avere una buona efficacia e una texture piacevole anche sulle Alte protezioni.
  • A volte vengono Accusati di essere Dannosi ma è Sbagliato fare di tutta l’erba un fascio.
  • Sono una classe ampia di sostanze e ce ne sono di Sicuri sia per la Salute che per l’ambiente basta scegliere con Criterio.

Inoltre nella scelta del solare bisogna considerare anche la Presenza di Altri Principi Funzionali come Oli Emollienti, Principi Antiossidanti, Attivi Lenitivi/Disarrossanti e Sostanze che proteggono dall’invecchiamento precoce.

 

Se hai domande puoi farle nei commenti  oppure passare a Trovarci in Negozio o riempire il modulo a lato che ti risponderemo prima possibile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *